Comune di Falconara Marittima

Entrate/Tributi

Comune di Falconara Marittima Piazza Carducci 4 - 60015 Falconara Marittima (AN) - PEC comune.falconara.protocollo@emarche.it
Centralino: 071 91771 - Fax: 071 9177250 -  P. IVA e Codice Fiscale: 00343140422

Comune di Falconara Marittima
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Come fare per
Icona freccia bianca
Home Page » Come fare per » Entrate/Tributi
Entrate/Tributi

Linkmate

 

 

QUESTIONARIO ANALISI QUALITA'QUESTIONARIO ANALISI QUALITA' (online)

 

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO:

Lunedì e Mercoledì dalle 9,00 alle 13,00 / Giovedì dalle 15,30 alle 17,30

Per accedere agli uffici è necessario prendere il numero ed attendere la chiamata in sala d'attesa. 

 

La U.O.C. Tributi gestisce direttamente le seguenti entrate:

Imposta Municipale propria (IMU) in vigore a partire dall'annualità 2012

Imposta Comunale sugli Immobili (ICI) in vigore fino all'annualità 2011

Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI) in vigore solo per le annualità 2014 e 2015

Tassa Rifiuti (TARI) in vigore a partire dall'annualità 2014

Tributo sui Rifiuti e sui Servizi (TARES) in vigore solo per l'annualità 2013

Tassa Smaltimento Rifiuti (TRSU) in vigore fino all'annualità 2012

Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (COSAP)

Imposta Comunale sulla Pubblicità (ICP)

Diritti sulle Pubbliche Affissioni (DPA)

Inoltre dal 2009 si occupa direttamente della Riscossione Coattiva - Recupero di somme non versate regolarmente - delle proprie Entrate, tributarie ed extratributarie, non avvalendosi pertanto della collaborazione di Equitalia S.p.A.

 

PER SCARICARE LA RELATIVA MODULISTICA ACCEDERE ALLA SEZIONE PROCEDIMENTI  E SELEZIONARE UOC TRIBUTI.

DA QUEST'ANNO E' POSSIBILE PRESENTARE ISTANZE ON LINE AL SERVIZIO: PER ACCEDERE ALLE ISTANZE DISPONIBILI CONSULTA LA PAGINA DEI SERVIZI ON LINE.

 


​                          IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA - IMU


Funzionario Responsabile: Sassaroli MoniaResponsabile del Procedimento: Casmirri Luigia, Masi Simone

A chi rivolgersi:

Casmirri Luigia tel. 071 9177280 e-mail casmirrilu@comune.falconara-marittima.an.it

Mancini Francesco tel. 071 071 9177239 e-mail mancinifr@comune.falconara-marittima.an.it

Masi Simone tel. 071 9177279 e-mail masisi@comune.falconara-marittima.an.it

PEC: comune.falconara.protocollo@emarche.it

 

L'IMU (Imposta Municipale Unica) si applica sulla componente immobiliare del patrimonio: accorpa l'imposta sul reddito delle persone fisiche e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari su beni non locati. E’ stata istituita con Decreto Legge 201/2011 ed oggetto di diverse revisioni normative nel corso del tempo. Dal 2014 l'IMU è stata integrata nella IUC (Imposta Unica Comunale) istituita dalla Legge 27 dicembre 2013, n. 147.

I soggetti passivi devono presentare la dichiarazione IMU entro il 31 dicembre dell'anno successivo alla data in cui sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell'imposta, utilizzando l'apposito modello ministeriale e secondo le relative istruzioni.

Dichiarazione IMU

La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi, sempre che non si verifichino modificazioni dei dati dichiarati, cui consegua un diverso ammontare dell'imposta dovuta.

 

Si comunica che presso la U.O.C. Tributi non si effettuano calcoli IMU.

Il 17 dicembre 2018 è scaduto il termine per il versamento del saldo dell’IMU relativa all’anno 2018. Si può ancora effettuare il pagamento con sanzioni ridotte utilizzando il ravvedimento operoso fino al 31/12/2019, utilizzando il calcolatore qui riportato calcolo 2018

L'Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno proseguire nella collaborazione con i cittadini, fornendo, anche per il corrente anno, un servizio per il calcolo on-line dell'IMU

Per il calcolo IMU 2019 cliccare qui  →   calcolo iuc 2019

 

PAGOF24 IMUDal mese di giugno 2019 è offerta ai contribuenti la possibilità di pagamento online dell’ Imu 2019 senza nessun costo di commissione sia con carta di credito (per i modelli F24 fino ad Euro 250,00) che tramite il circuito MyBank (senza alcun limite di importo). Direttamente dal sito del Comune, nella sezione Entrate/tributi, il contribuente può effettuare il calcolo delle imposte da pagare grazie al calcolatore​ CalcoloIUC 2019 e disporne il pagamento senza alcun costo di commissione.
Dopo il calcolo basterà un click su “PAGA F24 ONLINE” e si attiverà il processo di pagamento. Il pagamento dell’F24 on line con il circuito Mybank è attivo solo per gli istituti di credito convenzionati. 

Aliquote IMU 2019 - Non sono state deliberate nuove aliquote, pertanto restano valide quelle di cui alla Delibera C.C. n. 71/2012

Deliberazione G. C. n. 223/2017 - Definizione dei criteri e dei parametri di calcolo del valore minimo delle aree edificabili da assoggettare all'Imposta municipale propria per gli anni di imposta 2012 - 2013 - 2014 - 2015 e successivi - Approvazione relazione e relative tabelle

 

Informativa IMU - TASI 2016

(novità introdotte dalla Legge di stabilità 2016 e tuttora in vigore)

 

Si precisa che il contribuente è l'unico responsabile della correttezza dei calcoli e della compilazione del modello F24: la procedura di calcolo, infatti, utilizza esclusivamente i dati inseriti e non effettua controlli sulla loro validità.

Modulistica IMU

Regolamento IMURegolamento Generale delle Entrate

 


                                    TASSA RIFIUTI - TARI


Funzionario Responsabile: Sassaroli MoniaResponsabile del Procedimento: Schiaroli Lorena

A chi rivolgersi:

Catani Naika tel. 071 9177281 e-mail catanina@comune.falconara-marittima.an.it

Schiaroli Lorena tel. 071 9177272 e-mail schiarolilo@comune.falconara-marittima.an.itPEC: comune.falconara.protocollo@emarche.it

 

Dal 1°gennaio 2014 è entrata in vigore la nuova Tassa sui rifiuti (TARI) ai sensi del comma 639 dell’art.1 Legge n.147 del 27 dicembre 2013 e s.m.i., a copertura dei costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento  dei rifiuti. Il nuovo tributo sostituisce la TARES.

La dichiarazione TARI deve essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo alla data di inizio, variazione o cessazione del possesso, dell’occupazione o della detenzione dei locali e delle aree scoperte e l’obbligazione tributaria decorre dal primo giorno del mese successivo a quello di effettivo inizio, variazione o cessazione.

 

Tariffe utenze domestiche anno 2019

Tariffe utenze non domestiche anno 2019

Tariffe utenze domestiche anno 2018

Tariffe utenze non domestiche anno 2018

Tariffe utenze domestiche anno 2017

Tariffe utenze non domestiche anno 2017

Tariffe utenze domestiche anno 2016

Tariffe utenze non domestiche anno 2016

Tariffe utenze domestiche anno 2015

Tariffe utenze non domestiche anno 2015

Tariffe utenze domestiche anno 2014

Tariffe utenze non domestiche anno 2014

 

Modulistica TARI

Regolamento TARI

Regolamento Generale delle Entrate

 


                        CANONE OCCUPAZIONE SPAZI ED AREE PUBBLICHE                                                         COSAP


Funzionario Responsabile: Sassaroli MoniaResponsabile del Procedimento: Spargoli Andrea

A chi rivolgersi:

Spargoli Andrea tel. 071 9177330 e-mail spargolian@comune.falconara-marittima.an.it

PEC: comune.falconara.protocollo@emarche.it

Tutte le occupazioni, permanenti o temporanee, di suolo, soprassuolo e sottosuolo pubblico, che comportino o meno la costruzione di manufatti, sono soggette al Canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche.

Tariffe

Modalità di pagamento:

versamento su c/c postale 94765401 intestato a "Comune di Falconara Marittima - COSAP - Servizio Tesoreria"

bonifico UBI Banca Spa IBAN:   IT92Q0311137350000000015800

 

Modulistica COSAP

Regolamento COSAP

Regolamento Generale delle Entrate

 


                        IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' - ICP


Funzionario Responsabile: Sassaroli Monia

Responsabile del Procedimento: Brasili Francesca

A chi rivolgersi:Brasili Francesca tel. 071 9177322 e-mail brasilifr@comune.falconara-marittima.an.it

PEC: comune.falconara.protocollo@emarche.it

 

Imposta dovuta per la diffusione di messaggi pubblicitari, permanente o temporanea, attraverso varie forme (insegne, cartelli, locandine, vetrofanie, murales, veicoli, pannelli luminosi, monitor, proiezioni, striscioni, bandiere, aeromobili, palloni frenati, volantini, apparecchi amplificatori, ecc.).

E' necessario presentare apposita dichiarazione preventiva alla U.O.C. Tributi, utilizzando l'apposita modulistica.

ICP - Dichiarazione per esposizione permanente (superiore a 3 mesi nel corso dell'anno solare)ICP - Dichiarazione per esposizione temporanea (inferiore a 3 mesi)

Ulteriore modulistica ICP

Tariffe

Modalità di pagamento:

versamento su c/c postale 94763620 intestato a "Comune di Falconara Marittima - ICP - Servizio Tesoreria"

bonifico Bancoposta Poste Italiane IBAN:   IT62Z0760102600000094763620

bonifico UBI Banca Spa IBAN:   IT92Q0311137350000000015800

 

Regolamento ICP

Regolamento Generale delle Entrate

Normativa di riferimento: D. Lgs. n. 507/1993

 


                   DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - DPA


Funzionario Responsabile: Sassaroli MoniaResponsabile del Procedimento: Brasili Francesca

A chi rivolgersi:

Ufficio Affissioni tel. 071 9177329 e-mail affissioni@comune.falconara-marittima.an.it

Affissione su impianti pubblici, a cura dell'ente, di manifesti di vario formato.

E' necessario effettuare prenotazione scritta, utilizzando l'apposita modulistica.

Modulo per richiesta affissione manifesti

Ulteriore modulistica DPA

Tariffe

Modalità di pagamento:

versamento su c/c postale 7088858 intestato a "Comune di Falconara Marittima - DPA - Servizio Tesoreria"

bonifico Bancoposta Poste Italiane IBAN:   IT77Y0760102600000007088858

bonifico UBI Banca Spa IBAN:   IT92Q0311137350000000015800

 

Regolamento DPA

Regolamento Generale delle Entrate

Normativa di riferimento: D. Lgs. n. 507/1993

 


                                                                                           RISCOSSIONE COATTIVA


Funzionario Responsabile: Sassaroli MoniaResponsabile del Procedimento: Re Serena, Scortechini Simona, Solfanelli Ramona

A chi rivolgersi:

Burrescia Simone tel. 071 9177278 e-mail burresciasi@comune.falconara-marittima.an.it

Martella Antonella tel. 071 9177365 e-mail martellaan@comune.falconara-marittima.an.itRe Serena tel. 071 9177292 e-mail rese@comune.falconara-marittima.an.itScortechini Simona tel. 071 9177323 e-mail scortechinisi@comune.falconara-marittima.an.itSolfanelli Ramona tel. 071 9177278 e-mail solfanellira@comune.falconara-marittima.an.itPEC: comune.falconara.protocollo@emarche.it

 

Dal 2009 la Riscossione Coattiva - Recupero di somme non versate regolarmente - delle Entrate dell’Ente, tributarie ed extratributarie, viene gestita direttamente, non avvalendosi pertanto della collaborazione di Equitalia S.p.A.
Il processo di coazione inizia con l’emissione dell’ingiunzione fiscale, presupposto per la riscossione forzosa avverso il debitore inadempiente. 
La procedura di riscossione a mezzo Ingiunzione Fiscale viene attivata relativamente alle Entrate tributarie e non tributarie sulla base di avvisi di accertamento e/o solleciti di pagamento regolarmente notificati e non pagati nei termini di legge.
Decorsi inutilmente 60 giorni dalla notifica senza che sia pervenuto il pagamento o che sia stata presentata istanza di rateazione ai sensi del “Regolamento Generale delle Entrate” adottato con Delibera del Consiglio Comunale n. 40 del 28/04/2016,  l’ingiunzione  costituisce titolo esecutivo ed esecutorio per procedere forzosamente per il recupero del credito vantato attraverso una pluralità di azioni cautelari e/o esecutive.


Modulistica 

Modalità di pagamento:

versamento su c/c postale 2132908 intestato a "Comune di Falconara Marittima - Incasso Riscossione Coattiva - Servizio Tesoreria"

bonifico Bancoposta Poste Italiane IBAN:   IT60O0760102600000002132908

bonifico UBI Banca Spa IBAN:   IT92Q0311137350000000015800

 

Regolamento Generale delle Entrate

 

SCADUTA - DEFINIZIONE AGEVOLATA delle Ingiunzioni Fiscali ai sensi del D.L. n. 34/2019, convertito in Legge n. ­­­­­­­­­­­­­­58/2019.Si informano i contribuenti che non hanno regolarizzato il pagamento delle Ingiunzioni Fiscali notificate nel periodo 01.01.2010 - 31.12.2017, relative alle seguenti entrate comunali:  ICI, IMU, TRSU, TARES, ICP, COSAP e VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA, che per effetto di quanto disposto dal Decreto Legge n. 34/2019 convertito con modificazioni dalla Legge n. 58/2019 e dal “Regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di Ingiunzioni di pagamento” approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 53 in data 18/06/2019  è possibile richiedere, utilizzando l’apposito MODULO, ENTRO E NON OLTRE IL 20 settembre 2019,  la definizione agevolata di quanto dovuto. Per maggiori chiarimenti consultare l’apposita INFORMATIVA.

 

 

Informativa Privacy GDPR 2016/679

Modulo richiesta esercizio diritti


 

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica

04/11/2019

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Falconara Marittima Piazza Carducci 4 - 60015 Falconara Marittima (AN) - PEC comune.falconara.protocollo@emarche.it

Centralino: 071 91771 - Fax: 071 9177250 -  P. IVA e Codice Fiscale: 00343140422

Il sito Istituzionale del Comune di Falconara Marittima è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di Falconara Marittima č sviluppato con il CMS ISWEBŪ di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it